9 Gennaio 2022 - 7:14 . Trieste . Ambiente

Da piazza Istria a via Anapo, interventi sul verde del quartiere. Fabiano: “Il decentramento funziona”

Area verde sistemata in piazza Istria
Area verde sistemata in piazza Istria

di Marco Barbaliscia

Le piccole aree verdi del nostro quartiere pulite e sistemate dal II Municipio. I primi giorni del 2022 sono stati caratterizzati dalla sistemazione dei giardini sparsi tra le vie e piazze del territorio. Un’azione resa possibile dalla delibera votata dalla Giunta capitolina che ha dato ai Municipi la responsabilità sul verde orizzontale al di sotto dei 20mila metri quadrati.

Rino Fabiano, assessore all’Ambiente del II Municipio, ha coordinato gli interventi di questi giorni: “Abbiamo operato in diverse aree. Gli operatori hanno tagliato l’erba, sistemato i viali e, in alcune zone, come in piazza Trento, sono stati tolti i residui delle potature eseguite negli scorsi mesi dal Servizio Giardini”, racconta.

Numerose le piazze e strade ripulite: “I lavori sono già stati completati in piazza Sant’Emerenziana, piazza Istria, piazza Annibaliano, piazza Trasimeno, piazza Verbano, piazza Gimma e via Anapo. Qui sono state sistemate le siepi”, dice Fabiano. Che precisa: “Il decentramento è ormai rodato e gli effetti si vedono”.

L’assessore, ora, guarda avanti: “Auspico un lavoro più attento e sistemico con l’Ufficio Giardini per rendere più efficienti le cose e lavorare meglio”, dice Fabiano. Che chiude: “Un esempio è quanto avvenuto di recente in corso Trieste. Se cade un ramo e rompe una panchina, non dobbiamo attendere che qualcuno rimuova i resti e aggiusti la panchina. Bisogna procedere di conseguenza. È questo il cambio di passo di cui Roma e anche il municipio ha bisogno”.

La fotogallery

LEGGI Piazza Trento torna pulita: via rifiuti e resti di potature. Rossi: “Presto un intervento sui lampioni”