6 Marzo 2020 - 12:16 . Trieste . Agenda

Al Cotton Club un concerto per omaggiare il grande clarinettista Gianni Sanjust

Domani, sabato 7 marzo, alle 22 al Cotton Club è in programma un concerto per omaggiare il grande clarinettista Gianni Sanjust, scomparso a gennaio. Per lui, due importante esponente del clarinetto italiano e europeo: Emanuele Urso e Bepi d’Amato.

Nella sua lunga carriera, Sanjust ha suonato con migliori jazzizti del mondo come Chet Baker, Lee Konitz, Wild Bill Davison, Billy Butterfield, Ralph Sutton, Dan Barrett, Oscar Klein, Romano Mussolini e Lino Patruno, e ha curato le musiche di numerosi progetti cinematografici. Tra le sue composizioni più note, la colonna sonora del secondo episodio di “Capriccio all’italiana”, “Il Mostro della domenica” per la regia di Steno.

Negli anni sessanta Sanjust è stato autore dei testi di Paolo Conte e Bobby Solo, quindi produttore di Franco Califano, Mia Martini e Mietta.

CONSULTA l’agenda