2 agosto 2018 - 15:09 . Nomentana . Viabilità

Ciclabile, il tracciato non cambia. Area pedonale davanti a Villa Torlonia

Un’area pedonale. È questo l’escamotage trovato sulla Ciclabile Nomentana per limitare la possibilità che i ciclisti investano i pedoni, all’altezza dell’ingresso di Villa Torlonia. La “soluzione” è stata presentata oggi dai progettisti alla presidente della Commissione Lavori Pubblici del II Municipio, Valentina Caracciolo, e alla consigliera Paola Rossi, nel corso di un sopralluogo condotto sulla pista. Un tour dell’opera che segue di quasi 24 ore quello (improvvisato) della sindaca Virginia Raggi.

“Coloro che viaggiano su due ruote – spiegano i responsabili del progetto – davanti al parco non dovranno scendere dalla bicicletta per attraversare l’area. La precedenza sarà sempre dei pedoni, ma potranno transitare anche i ciclisti”. Idem davanti all’ingresso della chiesa di San Giuseppe, pochi metri prima. Cosa cambia nei fatti? Nulla. Il disegno del tracciato non cambia. Davanti a Villa Torlonia, così come di fronte a San Giuseppe, il rischio di incidenti tra passanti e biciclette sarà elevato.

Per quanto riguarda i lampioni di fronte al parco, Areti ha provveduto al loro riposizionamento e all’integrazione con dei nuovi pali, per incrementare l’illuminazione della zona.

I lavori – spiegano i progettisti – procedono rispettando la tabella di marcia. Fino a via Lazzaro Spallanzani, la ciclabile potrebbe già essere percorsa. “E perché non viene aperta?”, chiede la Caracciolo. I progettisti hanno fatto richiesta al dipartimento per la Mobilità e i Trasporti. Una risposta è attesa a breve.

Per la prossima settimana, intanto, verrà ultimato anche il tratto compreso tra via Lazzaro Spallanzani e via Alessandro Torlonia. Poi, a cavallo di Ferragosto, agli operai spetteranno due settimane di ferie. Una breve pausa prima di volare verso il traguardo. Se il cronoprogramma non subirà variazioni, il quartiere potrà pedalare sulla propria ciclabile entro febbraio del prossimo anno.

GUARDA il video del sopralluogo della sindaca Virginia Raggi

LEGGI la news sul progetto di collegamento con la stazione Termini