Roma, 24 Luglio 2021 - 2:34

Eugenio Occorsio presenta “Non dimenticare, non odiare” alla libreria Eli

La copertina del libro di Eugenio Occorsio
La copertina del libro di Eugenio Occorsio

Africano | Libri

Eugenio Occorsio presenta “Non dimenticare, non odiare” alla libreria Eli

Era il 10 luglio del 1976 il giudice Vittorio Occorsio stava andando a lavoro, a bordo della sua Fiat 125. All’incrocio tra via Mogadiscio e via del Giuba in zona Africano, parte un colpo di pistola che lo uccide. A sparare è Pierluigi Concutelli, uno dei capi dell’organizzazione terroristica Ordine Nuovo, che Occorsio aveva processato e fatto mettere fuori legge per ricostituzione del partito fascista due anni prima.

A ripercorrere quelle drammatiche vicende è il figlio del magistrato, il giornalista Eugenio Occorsio, nel libro “Non dimenticare, non odiare. Storia di mio padre e di tuo nonno” (Baldini + Castoldi), con la prefazione del fondatore di Repubblica Eugenio Scalfari. 

Il volume verrà presentato lunedì 26 giugno alle 18,30 alla libreria Eli in viale Somalia 50 A. Interverranno il vicedirettore de L’Espresso Lirio Abbate e Miguel Gotor, storico, saggista ed ex senatore.

La presentazione si svolgerà all’aperto lungo la rampa che conduce alla libreria e in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale YouTube.

La prenotazione è obbligatoria per partecipare all’evento in presenza e può essere effettuata inviando una mail all’indirizzo eventi@libreriaeli.it o chiamando il numero 06 8621 1712.


 

Sostieni RomaH24 Sostieni RomaH24
grazie