Roma, 5 Febbraio 2023 - 6:27

Al MACRO, tra il contemporaneo, un “pendio piovoso frusta la lingua”

| Arte

Al MACRO, tra il contemporaneo, un “pendio piovoso frusta la lingua”

Fino al 19 febbraio 2023, il Museo d’Arte Contemporanea del quartiere Trieste-Salario ospita la mostra di Diego Perrone dal titolo “Pendio piovoso frusta la lingua”.

Il percorso espositivo del MACRO unisce il passato al presente, raccogliendo le opere degli ultimi venti anni dell’autore, con altre cinque inedite. Due opere/display, una distorsione dello spazio, un video e una serie fotografica. Formalmente sfuggente e a volte ipnotico, il lavoro dell’artista amplifica ed esaspera immagini e gesti per esplorare gli estremi di un istante o della natura dei materiali che sceglie di utilizzare.

L’architettura contemporanea del MACRO si riempie completamente con le opere che ospita, riuscendo a essere valorizzata di volta in volta in maniera inedita e irripetibile. E’ il caso anche della personale di Diego Perrone, artista multimediale che sfrutta pienamente lo spazio: espositivo, artistico, immaginifico. Il suo, le sue opere e installazioni creano un quadro complessivo, che comunica costantemente con l’ambiente che lo circonda.

E sull’antitesti del pieno/vuoto che Diego Perrone intende creare le sue opere, con il tentativo di creare immagini dalle assenze, lavorando con gli archetipi e finanche con la materia dei sogni. La peculiarità di questa mostra è che ogni opera, immersa perfettamente nel gruppo artistico, in realtà è destinata a essere letta come sé stante. Una di queste, Snorkeller Tube, è stata realizzata grazie al supporto dell’avviso pubblico PAC2020 – Piano per l’Arte Contemporanea promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura ed è stata destinata alle collezioni di arte contemporanea della Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali.

Per i biglietti, info e prenotazioni clicca QUI.

Orari:

  • Martedì, mercoledì, giovedì e venerdì: 12.00 – 19.00
  • Sabato e domenica: 10.00 – 19.00

Telefono: 06696271

Sito web: https://www.museomacro.it/

Come raggiungere il museo:

  • Bus
    38 (fermata Nizza / Regina Margherita) – 80 (fermata stop Dalmazia) – 60 – 62 – 82 – 89 – 90 (fermata Nomentana / Regina Margherita)
  • Metro
    Metro A (Termini)
    Metro B (Castro Pretorio)
  • Da Termini
    Da piazza dei Cinquecento (davanti la stazione), prendere il 90 (direzione Libia) per tre fermate e scendere a Nomentana / Regina Margherita. In alternativa prendere il 38 (direzione Porta di Roma) per sei fermate e scendere a Nizza / Regina Margherita.
Sostieni RomaH24 Sostieni RomaH24
grazie