Roma, 23 Settembre 2021 - 14:06

Al Macro arriva “Enstasi” di Franca Sacchi

La locandina dell'evento
La locandina dell'evento

Salario | Musica

Al Macro arriva “Enstasi” di Franca Sacchi

Al Macro di via Nizza il 10 giugno arriva “Enstasi“. Un progetto monografico dedicato alla sperimentazione musicale dell’artista Franca Sacchi (Milano, 1940), presentata per la rassegna del Macro “Musica da camera”. Una selezione di tracce musicali – alcune delle quali inedite e proposte per l’occasione – per ripercorrere l’evoluzione del suo approccio al suono, alla composizione, alla creatività e all’essere.

Alla fine degli anni Sessanta Franca Sacchi è tra le poche donne a partecipare alla neoavanguardia elettronica in Italia e compone per artisti come Giuseppe Chiari, Ugo La Pietra, Michelangelo Pistoletto, Paolo Scheggi. Nei primi Settanta incontra il femminismo, ripudia la ricerca formale e decide di dedicarsi all’improvvisazione come metodo per manifestare la propria autenticità più profonda e universale. Da allora, la sua ricerca – che è insieme musica, danza, canto, yoga – mette in atto e insegna la coincidenza interiore tra essere e opera.

L’ingresso è libero, il museo è aperto dal lunedì alla domenica dalle 11 alle 20. Sarà possibile visitare l’esposizione fino al 20 agosto 2021. 


Sostieni RomaH24 Sostieni RomaH24
grazie