Trieste-Salario

Ronci e le scarpe naturali per bambini

Barbara Ronci è stata una bambina costretta da indossare le scarpe ortopediche, per questo divenuta adulta, ha scelto di aprire un negozio dedicato ai piedi dei più piccoli che potesse offrire la soluzione migliore per i piedi dei più piccoli: Oppi & Gi Scarpe (Via Nemorense 90/A). Barbara lo considera un negozio speciale: “Quando sono diventata mamma – spiega – non ho lasciato nulla al caso, ho creato una linea di calzature personalizzata, realizzata da artigiani, che mi permette di ideare delle collezioni uniche che posso modificare ogni stagione a mio piacimento scegliendo materiali, modelli e colori”.

I materiali con cui i prodotti sono realizzati sono in vera pelle e cotone organico. Durante i processi di lavorazione non subiscono trattamenti chimici, i coloranti non contengono nickel e le modellature sono scelte per assecondare lo sviluppo naturale del piede: “Fu un’amica a suggerirmi – continua – di aprire di un negozio di scarpe. Lei ne aveva uno di abbigliamento per bambini che si chiamava La Stanza di Oppi & Gi con grande richiesta di calzature, ma per problemi di spazio non poteva aggiungere questo tipo di prodotto. Così è nata Oppi & Gi Scarpe Naturali per i tuoi Figli, la linea di calzature naturali”.

Il mood del negozio è far vestire i bambini da bambini e non imitando gli adulti: “I genitori sono abituati a chiedere calzature con un brand famoso – racconta – perché condizionati dalla pubblicità e dalle abitudini. Il mio è un obiettivo ambizioso: portarli a scegliere la qualità e la funzionalità piuttosto che l’estetica e il prezzo basso ma noto che, insistendo, i risultati arrivano e la sensibilità sta crescendo”.

(Cristiana Ciccolini)

Sostieni RomaH24
Caro lettore,
da oltre due anni vi accompagniamo ogni giorno, ascoltiamo i vostri suggerimenti e i vostri commenti.
Il nostro impegno continua a crescere per darvi aggiornamenti continui sul vostro quartiere, per aiutare a migliorarlo, per conoscere fatti, storie, protagonisti delle nostre vite.
In questi giorni complicati, abbiamo moltiplicato i nostri sforzi per vivere l'emergenza.
Grazie ai nostri collaboratori che cercano ogni giorno spunti e notizie utili anche in questa fase complessa per la nostra comunità.
Grazie a chi sostiene già il nostro progetto.
Grazie a te per il sostegno che vorrai darci.
È importante.
Sostieni RomaH24 attraverso PayPal o con carta di credito: