Trieste-Salario | Federico Palmaroli

Raimondo e Palmaroli, a “Porta a Porta” tutta la comicità del Trieste-Salario

di Daniele Petroselli

Studio rinnovato, ma la formula rimane la stessa. L’8 settembre è ripartita una delle trasmissioni storiche di RaiUno, “Porta a Porta“, condotta da Bruno Vespa. Una stagione 2020/21 che vede tanto Trieste-Salario.

Infatti oltre agli approfondimenti e ai dibattiti sui principali fatti di cronaca, oltre alla politica, tanto spazio sarà riservato alla satira. E chi meglio del comico Saverio Raimondo e Federico Palmaroli, l’ideatore della pagina social “Le più belle frasi di Osho“? I due tra l’altro sono protagonisti dei volumi Typimedia “Trieste-Salario in 100 personaggi (+1)“, dedicati al quartiere.

Raimondo, che ormai da anni vive a via di Priscilla, che lui definisce “il ponte che lega due mondi diversi come piazza Crati e piazza Vescovio, per anni è stato il volto di “Stand up Comedy“, la celebre trasmissione di satira in onda su Comedy Central Italia.

Palmaroli, reduce dalla rassegna “La Festa della Rivoluzione, D’Annunzio torna in Abruzzo“, tenutasi a Pescara a inizio settembre, vive da sempre tra via Piave e via Alessandria. E nel 2015 ha deciso, da semplice impiegato, di dare vita a uno dei fenomeni social più di successo degli ultimi anni. Tanto che la sua pagina conta oltre un milione di like. Ma, come ha ricordato recentemente in una intervista, far ridere è sempre più complicato: “L’ironia è viva ed esistono molti strumenti per praticarla. Ai protagonisti della vita pubblica non manca, ma la stessa cosa non si può dire dei loro supporter, che buttano tutti in acredine. Oggi è difficile fare satira, e lo dico per esperienza personale, senza ritrovarsi bersaglio di pomodori virtuali, perché c’è una diffusa volontà ad essere più realisti del re”.

GUARDA come acquistare il volume sui personaggi del Trieste-Salario di Typimedia


Sostieni RomaH24
Caro lettore,
da oltre due anni vi accompagniamo ogni giorno, ascoltiamo i vostri suggerimenti e i vostri commenti.
Il nostro impegno continua a crescere per darvi aggiornamenti continui sul vostro quartiere, per aiutare a migliorarlo, per conoscere fatti, storie, protagonisti delle nostre vite.
In questi giorni complicati, abbiamo moltiplicato i nostri sforzi per vivere l'emergenza.
Grazie ai nostri collaboratori che cercano ogni giorno spunti e notizie utili anche in questa fase complessa per la nostra comunità.
Grazie a chi sostiene già il nostro progetto.
Grazie a te per il sostegno che vorrai darci.
È importante.
Sostieni RomaH24 attraverso PayPal o con carta di credito: