Trieste-Salario

La studentessa che vuole salvare il pianeta

di Cristiana Ciccolini

Vuole salvare il pianeta. Elena Sorgente, diciannovenne rappresentante di istituto del liceo Giulio Cesare ha le idee molto chiare sul futuro che l’aspetta. Come su quello che aspetta il mondo.

“Stimo andando verso la necessità imminente di passare all’ecosostenibilità – dice – per questo, dopo la maturità, studierò Ingegneria ambientale”. E già ha iniziato a cambiare le abitudini in casa, convincendo i suoi genitori a non acquistare più l’acqua nelle bottiglie di plastica.

È stata eletta portavoce degli studenti dello storico liceo di corso Trieste ad ottobre 2018, un obiettivo che cercava di realizzare già dal primo anno di scuola.

“Mi sono candidata da subito – racconta – pur sapendo che di solito sono gli alunni degli ultimi anni ad essere votati, l’ho fatto perché credo sia importante mettersi al servizio degli altri, impegnandosi in prima persona”.

Una ragazza con una media volto elevata, che si definisce creativa perché le piace scrivere brevi saggi e disegnare. Ma lascia spazio anche all’amore, Lorenzo, incontrato proprio tra i banchi di scuola.