29 Giugno 2022 - 7:39 . Ponte Mammolo . Cronaca

Dalla stazione Tiburtina a Ponte Mammolo in tram entro il 2030: la “cura del ferro” anche nel nostro territorio

Un tram (foto d'archivio)
Un tram (foto d'archivio)

Dalla stazione Tiburtina a Ponte Mammolo in tram. La cura del ferro, su cui punta la Giunta Gualtieri, toccherà anche il nostro territorio. L’assessore ai Trasporti di Roma Capitale, Eugenio Patanè, infatti, ha annunciato che entro il 2030 saranno pronte 7 nuove linee tranviarie: la Togliatti-Ardeatina, la Marconi, la piazza Mancini-Vigna Clara, l’Anagnina-Tor Vergata, la Barletta-Clodio, il tram della Musica e, appunto la Tiburtina-Ponte Mammolo. 

Un’infrastruttura che si ricollegherebbe alla tramvia Tiburtina, dal piazzale del Verano fino allo scalo ferroviario, che dovrebbe essere pronta entro il 2026, sempre come da annuncio di Patanè.

La Tiburtina-Ponte Mammolo andrebbe a connettere molte aree di via Tiburtina in cui non sono presenti stazione della metro B, sfruttando la predisposizione della strada alla costruzione di un asse tramviario. A Ponte Mammolo, l’infrastruttura potrebbe poi connettersi al futuro tram Togliatti.