Roma, 23 Maggio 2022 - 22:28

Alla Tomo Libreria Caffé, “Tempi Morti” ripercorre la carriera di Eleonora Danco

Foto presa pagina Facebook Tomo Libreria CaffèFoto presa pagina Facebook Tomo Libreria Caffè
Foto presa pagina Facebook Tomo Libreria CaffèFoto presa pagina Facebook Tomo Libreria Caffè

San Lorenzo | Cultura

Alla Tomo Libreria Caffé, “Tempi Morti” ripercorre la carriera di Eleonora Danco

Dal 2017 al 1996. Sono i due decenni della carriera artistica di Eleonora Danco, regista, drammaturga, attrice e performer, che “Tempi Morti” ripercorre nell’evento che si terrà alla Tomo Libreria Caffè il 15 maggio alle 18:30.

“Testi, monologhi, poesie, racconti, che dagli esordi a oggi – si legge sulla pagina Facebook della Libreria Tomo Caffé- contengono una verità di cui allora potevamo avere solo un’illuminazione. Da Sarah Kane a Mark Ravenhill, i testi di Danco contengono un potere non solo rappresentativo ma anche visionario: una profezia di una forma di sopravvivenza”.

“La sua scrittura per immagini, dai ritmi spiazzanti e tragicomici, prende ispirazione dalle opere di Bacon, Cézanne e Rauschenberg. Considerata unanimemente una delle artiste teatrali più importanti della scena artistica nazionale, con Tempi Morti ci mostra un’umanità agli estremi in cui tanti si potranno riconoscere”.

Sostieni RomaH24 Sostieni RomaH24
grazie