3 Marzo 2022 - 17:47 . Giulio Cesare . Cronaca

Viale Giulio Cesare: una corona per Teresa Gullace, uccisa dai nazisti il 3 marzo 1944

La targa in memoria di Teresa Gullace in viale Giulio Cesare
La targa in memoria di Teresa Gullace in viale Giulio Cesare

La Città metropolitana di Roma ha partecipato nella mattinata del 3 marzo alle celebrazioni per l’anniversario dell’uccisione di Teresa Gullace Talotta, uno dei simboli della Resistenza romana, uccisa dai soldati nazisti il 3 marzo 1944, mentre tentava di avvicinarsi al marito, arrestato nel corso di un rastrellamento e trattenuto in una caserma in viale Giulio Cesare.

A rappresentare il sindaco metropolitano, Roberto Gualtieri, la consigliera delegata Alessia Pieretti: “Un omaggio ad una donna coraggiosa che ha donato la sua vita per la libertà e per difendere la sua famiglia dal nazifascismo. Un esempio che deve trascinare le coscienze di tutti. Libertà, democrazia, futuro furono ideali vivi nel cuore dei combattenti della Resistenza italiana, degli uomini e delle donne, che si opposero al nazifascismo per dare un’occasione di riscatto all’Italia tutta”.

Gullace, quando morì, aveva 36 anni ed era al sesto mese di gravidanza.