11 settembre 2019 - 12:39 . Della Vittoria . Degrado

Via Monte Nero, ecco come incuria e “graffittari” l’hanno ridotta

Via Monte Nero, già via Plava, ha il poco invidiabile primato di essere la strada più malridotta del quartiere Della Vittoria. A guardarla con occhio pigro sembra soltanto vittima dei writers che, in una gara del cattivo gusto, da anni cercano di superarsi.

I muri della vecchia rimessa Atac di piazza Bainsizza, lungo tutta l’arteria, sono butterati e coperti di scritte vergate dalle bombolette spray, dall’altra parte medesima sorte tocca al perimetro che delimita l’area verde, costantemente curata dai volontari, e l’area cani.

I sottopassi sono chiusi da anni mentre l’ascensore è un monolite appena distinguibile sotto alla crosta delle vernici. Infine, le erbacce sui marciapiedi spaccano il cemento e crescono indisturbate. L’ultimo intervento di manutenzione della strada risale a fine febbraio 2018.

L’area, stando agli avvisi sulla privacy, dovrebbe essere monitorata dalle telecamere di sorveglianza a protezione di ascensore e sottopassi. C’è quasi da augurarsi che non sia così.

SFOGLIA la fotogallery

LEGGI dell’ultimo intervento di pulizia

LEGGI della lavastoviglie abbandonata