6 ottobre 2019 - 8:40 . Prati . Cronaca

Piazza Maresciallo Giardino, questo insediamento di nomadi allarma il quartiere

“Io ormai c’ho rinunciato. L’altro giorno si lavavano per strada e bivaccavano come fosse una sagra della porchetta!!! Immondizia e sporco ovunque. È uno scempio e tutti tacciono”. È soltanto uno dei tanti commenti social sull’insediamento di nomadi in piazza Maresciallo Giardino. Giorni in cui ci sono quattro tra camper e roulotte, altri giorni tre o due, ma sono sempre presenti e creano situazioni di forte disagio nella comunità del quartiere.

La denuncia arriva dal gruppo Facebook “Prati in azione!” che spesso testimonia i comportamenti poco civili degli occupanti:  “La cosa grave è la questione minori. I ragazzi più grandi, sesso maschile, compiono quotidianamente atti vandalici, vivendo di espedienti, bullizzano e scherniscono le signore anziane, compiono furtarelli. I più piccoli chiedono la questua per la merenda, come dicono loro”.

L’insediamento viene ogni tanto sgomberato dalle forze dell’ordine, ma la serenità dura poco: in breve tempo ritornano i camper.