24 Giugno 2020 - 13:06 . Prati . Cronaca

Orari più flessibili e aperture serali, inizia la fase 3 bis dei nostri mercati rionali

Mercato Trionfale
Mercato Trionfale

Orari più flessibili e apertura anche la sera. È questa in sintesi la nuova ordinanza firmata dalla sindaca Virginia Raggi, ed entrata in vigore il 24 giugno, che riguarda anche i mercati del nostro quartiere. Dal mercato Trionfale di via Andrea Doria 41 al mercato Vittoria di via Sabotino 4, passando per il mercato dell’Unità di piazza dell’Unità 53, potremo vivere i mercati rionali anche la sera, quando potranno trasformarsi in mini ristoranti dove consumare cibi e bevande.

LE REGOLE
“Con questa ordinanza a completamento del Regolamento del Commercio su Area Pubblica si permette la fruizione dei servizi unita alla somministrazione e al consumo sul posto anche serale per una nuova vita sociale nei mercati di Roma Capitale – spiega il presidente della Commissione commercio, Andrea Coia -. Non servirà più la maggioranza degli operatori per permettere di protrarre l’orario che d’altra parte non rappresenta un obbligo per chi non vuole fornire servizi in orario serale”.

Il mercato dell’Unità

Ma cosa cambia nel dettaglio? Per quanto riguarda i mercati su sede propria coperti in regime di autogestione, l’apertura nei giorni feriali è permessa nell’arco compreso tra le 7 e le 22, con facoltà di apertura fino alle 23 nella giornata del sabato. La domenica e nelle festività infrasettimanali si potrà aprire tra le 7 e le 24. Per i mercati su sede propria coperti in regime di gestione ordinaria invece l’apertura avverrà durante la settimana tra le ore 7 e le 22, con facoltà di apertura fino alle 23 nella giornata del sabato, mentre la domenica e nelle festività infrasettimanali si potrà aprire tra le ore 7 e le 22. Stessa cosa per i mercati a gestione di terzi, con apertura domenicale e festiva infrasettimanale tra le ore 7 e le 23.

Mercato via Tito Speri

Diversa la questione dei mercati su sede impropria  (che si svolgono, per almeno cinque giorni la settimana, su aree pubbliche o private della quale Roma Capitale abbia la disponibilità): qui si potrà aprire nei giorni feriali (dal lunedì al giovedì) dalle ore 7 alle 14, mentre venerdì, sabato e prefestivi dalle ore 7 alle 15. Per quanto riguarda le attività commerciali “su aree pubbliche nei posteggi isolati fuori mercato, nei posteggi a rotazione e su aree pubbliche in forma itinerante”, l’apertura sarà dalle 7 alle 22, con facoltà di apertura domenicale e festiva tra le ore 7 e le ore 22.

“Dopo questi mesi di lockdown vogliamo offrire ai cittadini spazi in cui incontrarsi e stare all’aperto – il commento della sindaca -. Il mercato si conferma così un luogo di aggregazione dove andare a fare la spesa durante la giornata o ritrovarsi la sera per bere e mangiare qualcosa”.