20 Aprile 2020 - 17:49 . FuoriQuartiere . Cultura

Natale di Roma, questi sono gli appuntamenti social per festeggiarlo

Domani, 21 aprile, Roma festeggia 2.773 anni di storia. E per questo sono stati organizzati, dalle 9 alle 23.30, molti appuntamenti sui canali social, a partire da @culturaaroma.

Il clou è senz’altro l’appuntamento con lo spettacolo di Max Giusti ambientato nella splendida cornice del Campidoglio, nei Musei Capitolini e con lo sfondo dei Fori Imperiali, che andrà in onda sul Rai2 durante la trasmissione Patriae e che sarà disponibile dal 22 aprile in versione integrale sul sito e i social di Roma Capitale.

Alle 11 invece altro evento importante con Ennio Morricone, che invierà sui canali web e social dell’Accademia di Santa Cecilia, il suo saluto seguito da un omaggio in musica degli Archi di Santa Cecilia, diretti da Luigi Piovano con Paolo Pollastri solista. “Roma come non l’hai mai sentita” è il titolo del video girato da Fabio Lovino e che ha come protagonista Antonio Pappano, Direttore Musicale dell’Accademia, che sarà pubblicato alle 15. Da Piazza di Spagna a Fontana di Trevi passando per il Colosseo, Pappano arriva all’Auditorium Parco della Musica dove incontra la sua “famiglia”, l’Orchestra e il Coro di Santa Cecilia. Un altro contributo, alle 19, sarà una registrazione storica di un concerto tenuto dall’Orchestra dell’Accademia il 18 luglio 1956 sotto la direzione dell’allora direttore principale Fernando Previtali. In programma il poema sinfonico Pini di Roma di Ottorino Respighi.

Alle 22 ecco invece Sabrina Ferilli, che commenterà in diretta sui canali social di Alice nella Città e @romacityfest con Laura Delli Colli, presidente della Fondazione Cinema per Roma, e il curatore Mario Sesti le scene più belle e le inquadrature più suggestive tratte da celebri opere del cinema italiano come La grande bellezza di Paolo Sorrentino, che l’ha vista protagonista, La dolce vita di Federico Fellini, e Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini. Inoltre ci sarà #Cinemadacasa, il flash mob cinematografico in cui si proiettano, sulle facciate dei palazzi, alcune note sequenze di film girate nella Capitale.

Il cinema festeggia Roma anche con Giorgio Gosetti, direttore della Casa del Cinema, che domani sui canali web e social dello spazio di Villa Borghese racconterà dei film su Romolo e Remo. Dedicato alla romanità anche il video inedito di Ambrogio Sparagna, che dalle 11 interpreterà per tutti uno stornello per voce e organetto improvvisato.

L’Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza capitolina in collaborazione con il Centro Studi Giuseppe Gioachino Belli, promuove e organizza Le lingue der monno. Parole, paroline, parolacce. Sonetti di Giuseppe Gioachino Belli, una maratona di lettura dedicata al grande poeta romano che dalle 14 vedrà protagonisti nomi del calibro di Giorgio Tirabassi, Max Paiella, Paola Minaccioni, Francesco Acquaroli, Emanuela e Stefano Fresi, Massimo Wertmüller, Filippo Ceccarelli, Angelo Maggi, Stefano Messina, Maurizio Mosetti, Ariele Vincenti e Guido Marolla.

Inoltre, sul blog dei Musei Civici, verranno diffuse le letture degli attori Alessandro Haber e Marton Csokas di testi scritti dal poeta Gabriele Tinti e ispirati ad alcune opere della Centrale Montemartini, nell’ambito del progetto Rovine.

Non mancheranno le attività dedicate ai più piccoli. Il Museo della Casine delle Civette a Villa Torlonia continuerà, per il quinto appuntamento de La Casine delle Meraviglie, a raccontare la dimora del principe Giovanni Torlonia attraverso gli animali che sono raffigurati al suo interno, proponendo ai bambini di disegnarli a casa.

Alle 11 sulla pagina Facebook delle Biblioteche di Roma si ricorderà il Natale della città presentando un puzzle di immagini tratte dall’Album di Roma, progetto online nato dalla collaborazione tra l’Istituzione con Roma Capitale e l’Archivio Capitolino. Alle 17 è in programma, sempre sulla pagina Facebook delle Biblioteche di Roma, la presentazione del libro Roma in rima di Massimiliano Maiucchi, con le illustrazioni di Fabio Magnasciutti. La video lettura delle filastrocche su Roma sarà accompagnata da guanti animati, oggetti, pupazzi e volumi pop-up e sarà intervallata da giocolerie, magie comiche, favole e canzoni.

Una speciale playlist della serie Mpi – The essential quarantine playlist, per l’occasione interamente dedicata alla città, sarà invece pubblicata dal Macro. Un percorso sonoro che raccoglie figure e autori diversi, per generazione, provenienza e modalità espressive, per evocare attraverso l’ascolto la storia e le atmosfere di Roma, da sempre luogo di ispirazione per gli artisti.

Il Teatro dell’Opera di Roma lancerà invece sui suoi profili social il video della serata inaugurale delle celebrazioni per 150 anni di Roma Capitale, presentato lo scorso 3 febbraio. Sul palco artisti come Andrea Bocelli, Ezio Bosso, Paolo Mieli, Gigi Proietti, Paola Turci e i talenti di Fabbrica Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma.