24 Febbraio 2020 - 9:07 . Prati . Cronaca

Il quartiere torna al voto l’1 marzo per le suppletive, questi i nomi dei tre candidati

Roberto Gualtieri, Maurizio Leo e Rossella Rendina, da questi nomi uscirà il prossimo deputato della Repubblica. Domenica 1 marzo 2020 saranno chiamati a votare i quasi 160mila elettori residenti nel collegio uninominale Lazio 1 che comprende anche Prati, Della Vittoria, Trionfale, Borgo e Monte Mario. 

Gualtieri, attuale ministro dell’Economia, avrà il sostegno del centrosinistra unito (Pd, Italia viva, Sinistra italiana, Articolo 1 e Partito socialista italiano). A sfidarlo saranno Maurizio Leo, già assessore al bilancio di Roma Capitale (2009 – 2011) e la grillina Rossella Rendina. La giovane attivista non è dovuta passare dalla tagliola della piattaforma Rousseau in quanto, come si legge sul Blog delle stelle, “l’unica candidatura pervenuta che ha rispettato tutti i requisiti previsti dal Regolamento di candidatura è quella di Rossella Rendina”.

Le urne si apriranno per scegliere l’onorevole che prenderà il posto di Paolo Gentiloni, eletto alle politiche del 2018 con il Pd, che ha lasciato il seggio dopo che è stato nominato commissario agli Affari economici della Commissione europea.

Il trasloco in Europa dell’ex premier comporterà dunque una sorta di elezioni di metà mandato in cui il Pd sarà chiamato a verificare la propria tenuta in un collegio, quello di Lazio 1, tradizionalmente favorevole.

Paolo Gentiloni aveva, col 42%, stravinto il confronto sui candidati Luciano Ciocchetti (centrodestra) e Angiolino Cirulli (Cinquestelle).