6 Maggio 2020 - 15:07 . Prati . Ambiente

Il Campidoglio: “Riaperti parchi, ville e giardini, ma ci sono ancora difficoltà”

Il 4 maggio sono stati riaperti diversi parchi, ville storiche, giardini pubblici e aree verdi della Capitale. Per molte zone però rimangono alcune difficoltà. A confermarlo in una nota il Campidoglio: “Gli interventi manutentivi, nonostante il costante impegno del Servizio Giardini, sono stati rallentati dalla necessità di tutelare la sicurezza del personale – fanno sapere – . Sono perciò stati organizzati turni su orari diversi a personale ridotto, garantendo le distanze anche nell’uso degli automezzi”.

Ma non è tutto, perché il lockdown ha inciso anche sulle attività delle ditte esterne, che hanno sospeso del tutto le loro lavorazioni: “La piena fruibilità delle aree sarà quindi graduale – fa sapere il Comune – . Prossimamente sarà pubblicato l’elenco delle aree per le quali la programmazione dei lavori è in via di definizione”.