17 Giugno 2020 - 11:12 . Fuori Quartiere . Cultura

Ecco il calendario più atteso: tutti gli eventi dell’estate 2020 all’Auditorium

Torneranno a volare alte le note all’Auditorium Parco della Musica. La Fondazione Musica per Roma infatti ha annunciato “Auditorium Reloaded“, una delle prime stagioni di concerti e spettacoli in Italia a riprendere, sempre nel pieno rispetto delle attuali disposizioni anti-Covid. Un forte segnale di ripartenza dopo tre mesi di lockdown, che avverrà dalla Cavea, progettata da Renzo Piano, con concerti che ospiteranno al massimo 1000 spettatori.

IL PROGRAMMA
Si ripartirà in grande stile il 2 luglio con tre concerti di Max Gazzè, primo tra gli artisti italiani a non arrendersi allo stop imposto dal Coronavirus e ad annunciare il suo nuovo Tour nella Capitale. Ma per tutta l’estate saranno tanti gli artisti che saliranno sul palco dell’Auditorium: da Nicola Piovani (15/7) ad Alex Britti (17-18/7), da Diodato (25-26-27/7) a Enzo Avitabile – Acoustic World (5 agosto), passando per Gino Paoli e Danilo Rea (settembre).

Non mancheranno gli spettacoli musicali come La Notte del Caffè con Nando Citarella & Tamburi del Vesuvio, ma ci sarà spazio anche per Stefano Saletti & Banda Ikona, Pejman Tadayon Sufi Ensemble, (4 agosto) e il tradizionale appuntamento estivo Ballo con l’Orchestra Popolare Italiana diretta da Ambrogio Sparagna. Attesissimo poi il ritorno di Stefano Bollani (19 luglio), che presenterà un progetto in anteprima mondiale, e Paolo Fresu che in un doppio concerto con il pianista Roberto Negro (30 luglio) aprirà la nuova edizione di Una Striscia di Terra Feconda.

Non mancherà anche un appuntamento con il ciclo Lezioni di Rock dedicato quest’anno ai Beatles ”Da Abbey Road a Let it be, l’ultimo anno dei Beatles” con Gino Castaldo ed Ernesto Assante (11 luglio). Inoltre la Cavea ospiterà anche la stagione estiva dell’Orchestra e del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con un programma ricco di concerti che saranno annunciati nelle prossime settimane.

COME ACCEDERE ALL’AUDITORIUM
Si tornerà a cantare e a ballare all’Auditorium, ma sempre mantenendo le distanze di sicurezza. L’accesso alla Cavea sarà consentito solamente alle persone provviste di mascherina, che dovrà essere tenuta per tutta la durata dello spettacolo e durante la permanenza all’interno dell’Auditorium. All’ingresso  sarà obbligatorio sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea, che avverrà con un termoscanner.

I posti (distanziati per mantenere la distanza di almeno un metro) inoltre saranno tutti nominativi e numerati, e per ragioni di sicurezza non sarà consentito per nessun motivo scambiarsi di posto o occupare posti diversi anche se liberi. Per le coppie che acquisteranno i biglietti, dovranno dichiarare di essere congiunti. Per farlo, dovranno compilare un’autocertificazione (scaricabile qui), da esibire al momento dell’ingresso.