3 Luglio 2020 - 11:41 . FuoriQuartiere . Cultura

Auditorium, con Gazzè è ripartita la stagione dei concerti: tutte le info e il programma

All’Auditorium Parco della Musica si torna a cantare. È ripartito il 2 luglio il programma dei concerti nella Cavea per “Auditorium Reloaded“. A dare il via è stato Max Gazzè, primo artista a suonare qui dopo il lockdown per il Covid-19, che si presenterà sul palco anche oggi, 3 luglio, e domani.

LE NUOVE REGOLE
Nel rispetto delle disposizioni anti-Covid, che porteranno a vivere una nuova esperienza di concerto, l’accesso è consentito soltanto alle persone provviste di mascherina, che dovrà essere tenuta per tutta la durata dello spettacolo e durante la permanenza all’interno dell’Auditorium. Fino a nuove disposizioni, all’ingresso è obbligatorio sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea, che avviene con un termoscanner. I biglietti invece saranno nominali e per ragioni di sicurezza non sarà consentito per nessun motivo scambiarsi di posto o occupare posti diversi anche se liberi.

I posti (separati per mantenere la distanza di almeno un metro) inoltre saranno tutti nominativi e numerati, e per ragioni di sicurezza non sarà consentito per nessun motivo scambiarsi di posto o occupare posti diversi anche se liberi. Per le coppie che acquisteranno i biglietti, dovranno dichiarare di essere congiunti. Per farlo, dovranno compilare un’autocertificazione (scaricabile qui), da esibire al momento dell’ingresso.

IL PROGRAMMA DEI CONCERTI
Un palinsesto quello proposto dall’Auditorium studiato per accontentare i gusti di tutti. E sono tanti i nomi celebri del panorama musicale ed artistico nazionale che si alterneranno durante l’estate sul palco: Le Vibrazioni (12/7), Nicola Piovani (15/7), Alex Britti (17-18/7), Irene Grandi (22/7), Diodato (25-26-27/7), Daniele Silvestri (1-2-3/8), Enzo Avitabile – Acoustic World (5/8), Colapesce e Dimartino (5/9), Marina Rei (7/9), Il Muro del Canto (8/9), e PMF Premiata Forneria Marconi (9/9).

Non mancheranno spettacoli teatrali come quello di Maurizio Battista (6-7/7), Lino Guanciale (2/9) e spettacoli musicali come quelli con Latte e i suoi derivati (5/7), l’Orchestraccia (14/7), I Musici di Francesco Guccini con Neri Marcorè (20/7), La Notte del Caffè con Nando Citarella & Tamburi del Vesuvio; Stefano Saletti & Banda Ikona; Pejman Tadayon Sufi Ensemble, (4/8) e il tradizionale appuntamento estivo Ballo! con l’Orchestra Popolare Italiana diretta da Ambrogio Sparagna.

E poi spazio alle cover band The Pink Floyd Legend Day (27/8), i Beatbox con i Beatles (28/8) e gli Estro (20/8), cover band dei Genesis nella formazione dell’album The lamb lies down on Broadway, fino a Mogol che racconterà il repertorio di Lucio Battisti accompagnato da un’orchestra di 16 elementi (31 agosto).

Per gli amanti del jazz tanti nomi importanti come Petra Magoni e Ferruccio Spinetti (10/7), Stefano Bollani (19/7) e Paolo Fresu che in un doppio concerto con il pianista Roberto Negro (30/7) aprirà la nuova edizione di Una Striscia di Terra Feconda.

CONSULTA l’agenda