3 Aprile 2021 - 14:11 . Trionfale . Cronaca

Al Trionfale c’è un problema shaboo: arrestato un altro spacciatore

La droga sequestrata dai carabinieri
La droga sequestrata dai carabinieri

Tre indizi fanno una prova: al Trionfale c’è un problema shaboo. I carabinieri della compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due cittadini delle Filippine, un 59enne, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso a cedere a un connazionale due dosi di shaboo e trovato in possesso in totale di sei grammi di droga e 295 euro, ritenuti provento dello spaccio. Pizzicato anche un 32enne con cinque grammi della stessa anfetamina e 300 euro nascosti nella tasca interna del giubbotto.

Gli arresti, sempre per la detenzione e lo spaccio della stessa sostanza, seguono di pochi giorni quello del 23 marzo, quando i militari del Trionfale hanno arrestato un’altra cittadina delle Filippine, di 43 anni, e quello del 10 marzo quando a finire in manette è stato un filippino di 34 anni, nullafacente e già noto alle forze dell’ordine.