4 novembre 2019 - 21:46 . Mazzini . Agenda

Al Teatro Ghione arriva “La buona novella” di Fabrizio De André

La voce di Fabrizio De André, a quasi vent’anni dalla sua scomparsa, continua ad essere attuale per la carica di denuncia sociale e il potere di far emergere verità scomode, a volte imbarazzanti. E per questo domani sera alle 21 al Teatro Ghione andrà in scena “La buona novella”, i testi scritti da De André basandosi sui “vangeli apocrifi”, che hanno per protagonisti uomini in carne ed ossa pieni di umanità. La storia della “Sacra Famiglia”, della Natività e insieme un inno alla donna, alla raccontata in una prospettiva laica e umana. Protagonisti sul palco Carlo Simoni e il Coro Polifonico Malatestiano, nella rielaborazione del maestro Lorenzo Donati.

CONSULTA l’agenda