25 Marzo 2021 - 7:40 . Parioli . Cronaca

Piazza Verdi, si muove la Commissione urbanistica del II Municipio

Il cantiere sopra il palazzo dell'ex Zecca di Stato a piazza Verdi
Il cantiere sopra il palazzo dell'ex Zecca di Stato a piazza Verdi

Cresce la preoccupazione dei cittadini che abitano nei dintorni di piazza Verdi per i lavori in corso sull’edificio che in passato ha ospitato la sede dell’Istituto poligrafico e della Zecca dello Stato.

Il maestoso palazzo di 70mila metri quadrati, di proprietà del gruppo Cassa depositi e prestiti (Cdp), ospiterà i nuovi uffici di Enel, che ha siglato un contratto di locazione della durata di 24 anni con Residenziale immobiliare, che appartiene proprio a Cdp.

Come si vede dalle foto, sopra il palazzo sono in costruzione almeno due piani rialzati e quattro torri sull’intero perimetro dell’edificio, che ospiteranno i nuovi uffici.

A seguito delle segnalazioni fatte dai residenti, che per cercare di sensibilizzare la cittadinanza sulla questione si sono mobilitati creando la pagina Facebook “piazza Verdi bene comune”, che in soli due giorni ha già raccolto quasi 170 adesioni, verrà convocata nei prossimi giorni una riunione della Commissione urbanistica del II Municipio.

Secondo quanto appreso da RomaH24, la Commissione sarà finalizzata a ottenere chiarimenti in particolare sulla natura dei lavori in corso sullo storico palazzo, oltre che a tentare di dare delle risposte ai residenti sul tema della viabilità e dei parcheggi nella zona.