31 agosto 2019 - 19:00 . FuoriQuartiere . Agenda

Fino al 15 settembre al Globe Theatre in scena il Riccardo III

Al Globe Theatre di Villa Borghese fino al 15 settembre (ore 20.45 – domenica ore 18, escluso i lunedì), andrà in scena il Riccardo III, regia di Marco Carniti. Un’avventura speciale per il regista, che nella presentazione dell’evento ha ammesso: “Riccardo III è un personaggio assoluto, da tragedia greca, che mette completamente in gioco l’anima per raggiungere i suoi obiettivi, come un Don Giovanni che ha già venduto la sua anima al diavolo e che ora ne vuole assumere addirittura le forme. Sicuramente è tra i personaggi più negativi del teatro shakespeariano anche se il suo è il riflesso del negativo che lo circonda. Infatti gioca con ironia sarcastica con se stesso e con il destino degli altri come un attore sul palcoscenico del mondo che mette la sua esistenza sempre al limite dell’umano, camminando come sulla lama di un coltello e sempre in equilibrio tra la vita e la morte. In un rituale macabro da roulette russa”.

Un dramma interiore dell’uomo  quello del Riccardo III, che combatte il suo isolamento e la sua emarginazione e che continuamente si confronta con la propria fragilità. Unica via di uscita alla depressione e all’annullamento è avere il potere assoluto. E proprio questo ha sempre affascinato il pubblico, che anche stavolta rimarrà catturato dalle vicende del personaggio shakespeariano.

CONSULTA l’agenda