26 Settembre 2021 - 12:09 . Flaminio-Parioli . Sport

È il giorno del Derby tra Lazio e Roma: Olimpico blindato, attesi 30mila tifosi

Lo stadio Olimpico
Lo stadio Olimpico

È il giorno del Derby tra Lazio e Roma, il numero 156 in Serie A tra Biancocelesti e Giallorossi e il primo per i tecnici delle due squadre, Maurizio Sarri e José Mourinho, che sono arrivati nella Capitale solo pochi mesi fa.

Una sfida, quella prevista per oggi alle 18 allo Stadio Olimpico, che ha un valore particolare, in quanto è la prima “stracittadina” giocata in presenza dei tifosi (l’ultima volta era stato nel gennaio 2020). Gli altri due derby (15 gennaio e 15 maggio 2021) si sono disputati a porte chiuse.

Ora che, grazie ai vaccini, il Covid sembra aver gradualmente allentato la morsa, si può tornare a tifare la propria squadra dagli spalti, sempre però rispettando le regole anti-contagio. La capienza massima degli stadi al momento, infatti, è al 50% e per oggi pomeriggio sono attesi circa 30mila tifosi. I cancelli saranno aperti dalle 15,30 e gli accessi saranno controllati da quasi duemila agenti. Potranno entrare solo i tifosi muniti di Green pass (a eccezione degli under 12). 

I tifosi laziali (padroni di casa per oggi), muniti del biglietto della Tribuna Tevere, potranno accedere prevalentemente dal varco di piazza Piero Dodi per evitare assembramenti. Da ieri, sabato 25 settembre, sono iniziate le bonifiche nell’area intorno allo stadio e sugli spalti.

Typimedia Editore ha realizzato due speciali volumi dedicati ai tifosi delle due squadre della Capitale.

GUARDA: Come acquistare “Laziali in 100 personaggi (+1)”

GUARDA: Come acquistare “Romanisti in 100 personaggi (+1)”