7 agosto 2019 - 19:00 . FuoriQuartiere . Agenda

Cesare Zavattini e la fantascienza a fumetti italiana alla Casa del Cinema

Fino al 10 settembre alla Casa del Cinema a Villa Borghese è in programma la mostra “Za e lo spazio” a cura della Nettoon. Nel complesso saranno esposte frasi che raccontano la figura di Cesare Zavattini, panelli di approfondimento, inoltre, un documentario che illustra in modo creativo la sua opera.

“Raccontare una figura così complessa e ricca come quella di Cesare Zavattini non è stato semplice, in poco spazio dovevamo far emergere la sua prorompente e sconfinata forza creativa e invogliare il pubblico a conoscere la sua opera”, raccontano gli organizzatori della mostra. “Abbiamo usato il digitale per diffondere il suo messaggio: guardare con interesse la realtà che ci circonda. ‘Il mondo è piccolo, se noi vediamo piccolo’ questo era il suo motto. La realtà cela aspetti che possiamo scoprire solo se la guardiamo con sguardo attento. Noi per guardare ‘oltre’ abbiamo usato la ‘realtà aumentata’, lui usava la fantasia”.

In particolare viene raccontato Zavattini in una forma inedita, nella sua esperienza giovanile, quando lui, padre del neorealismo, ideava la prima saga di fantascienza a fumetti italiana, “Saturno contro la Terra“. Sarà un ritorno…al futuro.

CONSULTA l’agenda