11 Novembre 2021 - 7:30 . Flaminio-Parioli . Viabilità

All’Olimpico c’è Italia-Svizzera: bus navetta e orari prolungati delle metro, cosa c’è da sapere

Ci siamo. Dopo la grande delusione del novembre 2017, a distanza di quattro anni gli Azzurri hanno la possibilità di staccare il pass di qualificazione per i mondiali di calcio 2022 in Qatar. Avversario dell’Italia sarà la Svizzera, la gara è in programma allo stadio Olimpico venerdì 12 alle 20.45.

Nell’impianto sono previsti circa 55mila spettatori. Per la sicurezza della viabilità e per consentire un rapido afflusso e deflusso dei tifosi è stata istituita una disciplina provvisoria del traffico. Tra i provvedimenti di adottati, divieti di sosta e possibili chiusure nell’area di Villa Borghese (piazzale delle Canestre), dove sarà attivato un servizio di trasporto per i tifosi ospiti. Nella zona intorno allo stadio potrebbero scattare temporanee chiusure al traffico, prima e dopo la partita.

L’impianto del Foro Italico è servito dalle linee 2 (piazzale Flaminio metro A/piazza Mancini), 23, 31, 32, 69, 70, 200, 201, 226, 280, 301, 446, 628, 910 e 911.

Venerdì (così come sabato) le metropolitane A, B, B1 e C seguono l’orario prolungato, con le ultime corse dai capolinea all’1.30 di notte. Concluso il servizio delle metro, come ogni notte sugli stessi percorsi entrano in servizio le linee di bus nMA (per la metro A), nMB (per la B), nMB1 (per la B1) e nMC (per la linea C).