20 Gennaio 2021 - 16:04 . Parioli . Cultura

A via Salaria una pietra d’inciampo per Franco Moscato: il nipote lo ricorda così

Pietra d'inciampo a via Salaria
Pietra d'inciampo a via Salaria

La mattina del 20 gennaio, in via Salaria 195, è stata posata una pietra d’inciampo di fronte all’abitazione in cui ha vissuto Franco Moscato, deportato e ucciso ad Auschwitz nel 1943.

Alla cerimonia dell’installazione era presente anche il nipote di Franco, Sergio Bozzoni, che ha ricordato lo zio con grande commozione.