Roma, 25 Giugno 2022 - 4:07

Alla videogallery del Maxxi “Klonaris/Thomadaki Corpi in rivolta”

DoubleSelfPortrait_1977_©KlonarisThomadaki
DoubleSelfPortrait_1977_©KlonarisThomadaki

Guido Reni | cultura

Alla videogallery del Maxxi “Klonaris/Thomadaki Corpi in rivolta”

Dal 17 maggio al 19 giugno, la videogallery del Maxxi Museo nazionale delle arti del XXI secolo presenta Klonaris/Thomadaki Corpi in rivolta, powered by Fondazione in Between Art Film, a cura di Giulia Simi. È la prima retrospettiva in Italia dedicata al duo artistico, con una selezione di opere dagli anni Settanta a oggi che restituisce l’essenza della loro ricerca.

La rassegna presenta diciassette opere che si avvicenderanno per cinque settimane. Si tratta di diverse proiezioni che raccontano le fasi più importanti della loro ricerca: dai primi lavori fino alle opere appartenenti alle loro serie più celebri come Tétralogie corporelle (1976-79), Cycle de l’Unheimlich (1977-1982), la Série Portraits (1979 – in corso) e il Cycle de l’Ange (1984 – in corso).

Le opere di Klonaris e Thomadaki sono state esposte nei principali musei del mondo, tra cui il Jeu de Paume, il Musée d’Art Moderne e il Centre Pompidou di Parigi, il MoMA di New York, la Tate Modern di Londra. La Bibliothèque nationale de France ha acquisito un fondo a loro nome nel 2012, molti dei loro film sono stati restaurati dal Centre national du cinéma et de l’image animée (CNC) di Parigi.

Il Maxxi si trova in via Guido Reni 4/A. Gli orari: lunedì chiuso, da martedì a venerdì 11 – 19, sabato e domenica 10 – 19. La biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura.


Sostieni RomaH24 Sostieni RomaH24
grazie