8 febbraio 2019 - 9:05 . Trieste-Salario . Viabilità

Via Nomentana, così verrà modificato l’attraversamento pedonale

Spostare l’attraversamento di via Nomentana, dove morì Tommaso Mossa, di circa 30 metri rispetto al punto in cui si trova attualmente. È questo uno degli interventi che il Municipio ha richiesto al Campidoglio per mette in sicurezza l’attraversamento pedonale che collega via dei Villini con via Reggio Emilia.

Il punto dove lo scorso ottobre perse la vita il 17enne è però soltanto uno dei provvedimenti di cui, come conferma a RomaH24 Valentina Caracciolo, presidente della commissione Lavori Pubblici, si è occupata l’agenzia Roma servizi per la mobilità: “Il Municipio si farà carico dei lavori, per evitare le lungaggini burocratiche degli appalti”.

Oltre a questo, verrà installato un semaforo pedonale di supporto, adottare misure precauzionali per imporre i limiti di velocità da rispettare, soprattutto per i veicoli che escono dal sottovia Ignazio Guidi. E, infine, saranno aggiunte nuove strisce all’altezza dell’ingresso del ministero dei Trasporti, per evitare che residenti e lavoratori continuino ad attraversare di fronte al supermercato in via Nomentana 6, proprio in corrispondenza dell’inizio del sottovia.

Stando a ciò che dice la Caracciolo, inoltre, le operazioni per la sicurezza stradale dei pedoni interesseranno tutto il quadrante delle strade limitrofe a Porta Pia.