6 gennaio 2019 - 19:00 . Trieste-Salario . Agenda

Tutti gli appuntamenti di lunedì e martedì nel Trieste-Salario

La settimana nel Trieste-Salario continua con eventi d’eccezione e grandi live musicali. Di seguito tutti gli appuntamenti nel quartiere per lunedì 7 gennaio e martedì 8 gennaio.

 

Lunedì 7 gennaio

L’Auditorium Parco della Musica presenta, lunedì 7 gennaio alle ore 20.30, il concerto al pianoforte di András Schiff. Nel repertorio brani di Mendelssohn, Bach e Brahms. Biglietti in vendita da 18 a 38 euro.

Fino al 10 febbraio, la Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea ospiterà la mostra “Mimmo Rotella Manifesto“. Oltre 160 opere in esposizione, realizzate con diverse tecniche, il cui punto di partenza è la rielaborazione del poster pubblicitario.

La Casa del Cinema di villa Borghese, parallelamente alla mostra dedicata a Vivien Leigh, presenta la versione originale con sottotitoli in italiano del film cult Via col vento, di Victor Fleming. L’appuntamento con la proiezione è per lunedì 7 gennaio alle ore 16.

Martedì 8 gennaio

La Galleria Borghese (piazzale Scipione Borghese, 5) accoglie per la prima volta in Italia una mostra interamente dedicata alla scultura di Pablo Picasso. L’esposizione, fino al 3 febbraio 2019, è aperta al pubblico per visite guidate su prenotazione obbligatoria.

Si chiama “Scavare fossati, nutrire coccodrilli” la prima mostra personale del fumettista romano Zerocalcare, ospitata dal Maxxi di Via Guido Reni fino al 10 marzo. Una vasta raccolta dei lavori realizzati nella sua carriera, tra illustrazioni, poster, tavole originali e molto altro.

La Casa del Cinema presenta, in vista della prossima mostra dedicata agli effetti speciali cinematografici, la proiezione del film “A 30 milioni di km dalla Terra“, del 1957. Il racconto di un’invasione aliena, con il celebre scontro ai piedi del Colosseo tra un dinosauro e le forze dell’ordine. Gli effetti sono di Harryhausen, considerato il padre dell’animazione inserita in film con attori in carne ed ossa. L’appuntamento è per martedì 8 gennaio alle ore 18.

CONSULTA l’agenda