6 febbraio 2019 - 19:00 . Trieste-Salario . Agenda

Tutti gli appuntamenti di giovedì e venerdì nel Trieste-Salario

La settimana nel Trieste-Salario continua con tanti spettacoli e mostre. Di seguito tutti gli appuntamenti nel quartiere per giovedì 7 e venerdì 8 febbraio.

 

Giovedì 7 febbraio

L’associazione Sinergie Solidali di via Volsinio presenta, giovedì 7 febbraio alle 18.30, una serata dedicata alla birra. Musica dal vivo con i Melting Sound Project.

Al via una uova esposizione nella Galleria d’arte moderna e contemporanea. “You Got to Burn to Shine” (Per risplendere devi bruciare), che ha l’ambizione di narrare, attraverso un gioco di rimandi e di connessioni, le discordanze e i processi di ridefinizione del sistema–mondo e la sua interpretazione estetica nell’epoca post-ideologica. In programma fino al 7 aprile.

Il Museo Civico di Zoologia di via Aldrovandi presenta, fino a domenica 24 febbraio, la mostra fotografica “Ritratto di un pianeta selvaggio“. Un progetto del fotografo naturalista Simone Sbaraglia.

Alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea la mostra Marina Malabotti fotografa. Uno sguardo pubblico e privato, a cura di Giacomo Daniele Fragapane, dedicata all’artista romana scomparsa nel 1988, che ha unito l’indagine etnografica e antropologica a una personale ricerca estetica nella fotografia.

Il convegno internazionale Nati Altrove, organizzato dalla Fondazione Roma Sapienza – Fondazione Giuseppe Ungaretti. Il convegno si terrà fino all’8 febbraio a La Sapienza.

 

venerdì 8 febbraio

Alle ore 18.30 si terrà nella libreria Tra le Righe la presentazione della raccolta di racconti di Lea Barletti, “Libro dei dispersi e dei ritornati“.

Emanuele Urso “The King of Swing” è il protagonista e il mattatore delle notti swing della Capitale. Venerdì 8 doppio appuntamento per lui al Cotton Club.

Dal 30 ottobre al 10 febbraio, la Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea ospiterà la mostra “Mimmo Rotella Manifesto“.

La Casa del Cinema presenta fino al 3 marzo la mostra Frame del fotografo Luca Carlino. Si tratta del racconto per immagini dei nuovi protagonisti del cinema italiano.

Technotown, lo spazio di Villa Torlonia dedicato alla creatività e alla scienza, propone dal 5 al 17 febbraio una serie di attività didattiche che si ripetono con cadenza settimanale. Tutte le mattine, dal martedì al venerdì, le attività sono riservate alle scuole (max 25 partecipanti ad attività), mentre nel pomeriggio e nelle mattine di sabato e domenica) le attività sono rivolte al pubblico dai 6 ai 99 anni (max 15 persone ad attività).

Alla Silber Gallery di viale Regina Margherita ultimo giorno della mostra personale di Brigitta Rossetti, dal titolo Oggetti inesistenti.

CONSULTA l’agenda