18 ottobre 2018 - 18:11 . Africano . Viabilità

Paletti divelti a viale Libia, Stefàno: “A fine novembre installeremo i nuovi”

“A fine novembre procederemo con l’installazione di una tipologia di cordolo più resistente. Questa attuale sarà riutilizzata su corsie meno stressate”. In un post su Facebook, il presidente della commissione Mobilità di Roma Capitale, Enrico Stefàno, annuncia la novità riguardo la corsia preferenziale di viale Libia.

“Mi arrivano segnalazioni in questi giorni – si legge – di possibili atti vandalici aventi ad oggetto i “birilli” del cordolo a protezione della corsia preferenziale di viale Libia appena installato che, uniti a qualche automobilista distratto, stanno facendo cadere questo importante elemento che aumenta la visibilità della protezione”.

“Qualora fosse vero – aggiunge – censuriamo in pieno questi atti che non ci fanno assolutamente indietreggiare. Se qualcuno pensa così di poter mantenere il caos e la doppia fila a discapito del trasporto pubblico e della sicurezza stradale si sbaglia di grosso”.

Al momento, i cordoli sono completamente sprovvisti di paletti, alcuni dei quali giacciono sui marciapiedi dello spartitraffico al centro della strada.

LEGGI la proposta sulla sosta a pagamento nelle vie dello shopping

LEGGI le reazioni degli utenti degli autobus

LEGGI i problemi per i diversamente abili

GUARDA l’esperimento di RomaH24 sui tempi di percorrenza

GUARDA il video del camion incastrato lungo viale Eritrea

LEGGI le reazioni dei residenti

LEGGI il commento del presidente di Assomalia, Giulio Anticoli

LEGGI la rabbia dei commercianti