9 gennaio 2019 - 19:22 . Trieste-Salario . Personaggi

Morte Aiuti, ecco cosa aveva detto il professore sul Trieste-Salario

Il professor Fernando Aiuti
Il professor Fernando Aiuti

“I miei primi baci li ho dati a Villa Paganini e a Villa Ada“. Così il professor Fernando Aiuti, morto oggi al policlinico Gemelli, raccontava il suo legame con il nostro quartiere nel Community Book sui 100 (+1) personaggi del Trieste-Salario.

Nell’intervista, il professore, pioniere nella lotta all’Aids, spiegava come era stato colpito dal quartiere al suo arrivo nella Capitale da Urbino, sua città natale: “Avevo 15 anni quando mi trasferii qui e ogni mattina, per andare alla mia scuola, il San Leone Magno, dal tram ammiravo le vie meravigliose di questa zona”.

L’amore per i parchi, per l’ambiente, aveva sempre caratterizzato la vita di Aiuti: “I parchi romani, – raccontava – così come tutto il verde pubblico, sono un patrimonio da tutelare e valorizzare”.