15 maggio 2019 - 16:44 . Trieste-Salario . Curiosità

Il quartiere si prepara ad Atalanta-Lazio: ecco i luoghi simbolo della lazialità

piazza Vescovio
piazza Vescovio

“Il primo punto di ritrovo dei biancocelesti nel quartiere è sicuramente piazza Vescovio, che ospita un pub frequentato da decine di laziali durante le partite. Ma, ultimamente, anche la zona di Porta Pia si riempie di tifosi”. Lo racconta a RomaH24 Paolo Peroso, commerciante del quartiere e tifoso sfegatato della Lazio. Sono questi i luoghi simbolo dei biancocelesti nel Trieste-Salario che saranno animati dai tifosi questa sera, in occasione della finale di Coppa Italia (Atalanta contro Lazio, alle 20:45).

Paolo ha anche creato il forum LazioLand.com per avvicinare i fan stranieri e provenienti dall’estero al calcio italiano. Anche grazie al suo sito, la zona di Porta Pia, dove Peroso vive e lavora, è recentemente diventata un punto di ritrovo per i laziali. “Per domani è già previsto l’arrivo nel territorio di circa 40 persone. Vengono da ogni parte: dalla Francia alla Svezia, passando per Norvegia, Serbia e Croazia. E vengono tutti nel nostro quartiere, perché consiglio loro alberghi e ristoranti della zona. Sono i pochi fortunati che sono riusciti a trovare i biglietti per la finale”, spiega il residente.

Dall’altra parte del quartiere, invece, avvicinandosi alla zona di piazza Vescovio, ci si imbatte in un altro “covo” della lazialità. Si tratta dell’Excalibur Pub, all’altezza del civico 4. Da anni il locale è anche ritrovo dei laziali per vedere le partite.