15 aprile 2019 - 21:46 . FuoriQuartiere . Agenda

Fino al 30 aprile alla Casa del Cinema la nuova edizione di “CliCiak-Scatti di cinema”

Alla Casa del Cinema di Villa Borghese torna l’appuntamento con “CliCiak-Scatti di cinema”, il concorso nazionale per fotografi di scena curato da Antonio Maraldi e organizzato dal Centro Cinema Città di Cesena, che quest’anno festeggia il suo ventunesimo compleanno. Come sempre, fino al 30 aprile, andrà in scena la mostra, composta da una selezione dei migliori scatti premiati e segnalati dai giurati Cesare Biarese, Andrea Crozzoli, Enza Negroni, Claudio Pastrone e Michele Smargiassi.

L’esposizione è composta da 40 fotografie selezionate tra le 2.300 partecipanti, scattate da 56 fotografi a documentazione di 115 tra film, cortometraggi, fiction e serie tv. Si potranno ammirare, tra gli altri, gli scatti di Mario Biancardi, vincitore della foto migliore per “Ombra e il poeta“, Greta De Lazzaris, vincitrice della miglior serie per “Dogman“, e Valentina Glorioso, alla quale è andato il premio come miglior serie televisiva per “Il cacciatore“.

“Le immagini provenienti dai set restituiscono con puntualità (e in molti casi con qualità) quella che è stata la stagione del cinema italiano – ha detto Antonio Maraldi – Al di là di qualche assenza, la documentazione fotografica copre, infatti, l’intera gamma della produzione nostrana. Per quanto riguarda i fotografi, va notato come accanto ai nomi storici se ne stiano proponendo di nuovi che negli ultimi anni hanno lavorato con continuità su diversi set, rimarcando una presenza femminile in costante crescita. Molte fotografe, infatti, si sono iscritte per la prima volta al concorso, con una produzione di immagini non limitate ad un solo film”.

CONSULTA l’agenda