13 novembre 2018 - 15:10 . FuoriQuartiere . Sicurezza

Contrasto alla movida molesta. Prorogata al 6 marzo l’ordinanza anti-alcol

Contrastare la movida molesta e anticipare i divieti di vendita e consumo di bevande all’aperto. Il Campidoglio ha prorogato fino al 6 marzo 2019 l’ordinanza anti-alcol, per limitare i disagi dei cittadini nelle zone più “a rischio” della città.

Da San Lorenzo alla stazione Termini, passando per piazza Bologna, viale Ippocrate e piazzale delle Province (tutte zone all’interno del II Municipio, ndr), il divieto per il consumo all’aperto di bevande in contenitori di vetro, e non, verrà anticipato alle ore 21:00.

Restano invariati, per le stesse aree, i limiti orari relativi alla vendita all’interno degli esercizi di somministrazione, come bar, ristoranti e locali autorizzati, in cui i divieti iniziano dalle ore 2 fino alle ore 7.