8 febbraio 2019 - 8:40 . Nomentana . Viabilità

Ciclabile Nomentana, dai dati raccolti da Salvaiciclisti emerge questo

Ciclabile su via Nomentana
Ciclabile su via Nomentana

La costruzione della ciclabile Nomentana aumenta il flusso delle bici nel tratto di strada interessato. È quanto emerso dai dati raccolti dall’associazione Salvaiciclisti tra luglio e novembre 2018.

I rilevamenti sono stati fatti in due incroci differenti: quello con viale Regina Margherita, già aperto al pubblico, e quello con viale XXI aprile, ancora in fase di collaudo. E il risultato è che la parte utilizzabile della ciclabile ospita una media di circa una bici al minuto nelle fasce orarie in cui il flusso è più alto, vale a dire tra le 8 e le 9 di mattina, e le 16 e le 19 di pomeriggio.

A illustrare a RomaH24 gli istogrammi che formano l’andamento giornaliero dei mezzi non motorizzati in via Nomentana è Stefano Casini, referente dell’associazione di cicloattivisti. “Dall’analisi che abbiamo condotto sul traffico veicolare di quella precisa zona, possiamo dire, a grandissime linee, che il flusso delle biciclette non è inferiore all’1% del totale dei veicoli”, spiega Casini. E annuncia, concludendo: “Il nostro obiettivo sarebbe raggiungere il 10% in un futuro non troppo lontano. E i dati, che mostrano il gradimento, l’utilità, e il corretto utilizzo della ciclabile, ci fanno ben sperare”.

LEGGI la notizia del sopralluogo davanti alla Magarotto

LEGGI la notizia dell’inizio dei lavori sul nuovo tratto