Trieste-Salario

L’impegno di Lucente per i bimbi di Amatrice

di Cristiana Ciccolini

Si occupa di assistenza domiciliare, ma nel tempo libero Rosa Lucente partecipa a iniziative benefiche. Con il bar che si trova vicino a casa sua, Vagabondi in moto (in via Ancona 45), sta portando avanti dei progetti svolgendo gratuitamente laboratori creativi per bimbi nella piazza di Porta Pia. “Giuseppe – racconta – proprietario del bar,  organizza eventi solidali per sostenere le case famiglia di Roma, ma dopo il terremoto ad Amatrice (24 agosto 2016, ndr), sta raccogliendo soldi per realizzare un parco giochi per i bambini del territorio colpito dal sisma e io ho voluto offrire il mio contributo con laboratori artistici e un mercatino solidale“.

Il parco sarà inaugurato il 29 e 30 giugno e dedicato a Angelo, il socio di Giuseppe, scomparso due anni fa. Queste iniziative hanno il sostegno anche dell’associazione Amici di Porta Pia. “Altro progetto – prosegue Rosa – da finanziare con attività benefiche è quello che prevede l’acquisto di un defibrillatore, che sarà a disposizione del bar Vagabondi in moto, e che consentirà ad alcuni cittadini del quartiere di frequentare un corso per imparare ad usarlo“.

Rosa terrà un altro incontro con i bambini domenica 9 giugno nel piazzale di Porta Pia durante il consueto mercatino, dove venderà anche oggetti usati ma in buono stato, donati dalle mamme del quartiere. L’intero ricavato sarà utilizzato per comprare scivoli ed altalene per migliorare la vita dei piccoli di Amatrice.