7 marzo 2019 - 8:40 . Trionfale . Cronaca

Via Andrea Doria, così cambierà la strada in occasione della festa di San Giuseppe

È iniziato il conto alla rovescia per la festa patronale di San Giuseppe al Trionfale. Per l’occasione il 17 marzo via Andrea Doria sarà chiusa al traffico e diventerà una grande isola pedonale, con bancarelle e attività culturali di ogni tipo.

Dopo la presentazione del calendario della giornata, che torna per il secondo anno consecutivo dopo un lungo periodo di assenza e che nel 2018 aveva visto la partecipazione di oltre 4 mila persone, il comitato Trionfalmente 17 ha presentato il progetto per la realizzazione del mercatino. Ci saranno stand di vario genere, compresi quelli di associazioni culturali, che dovranno rispettare alcuni parametri.

“Si tratta di una via storica – ha sottolineato Paola De Vecchis, presidente del comitato – ed è giusto che tutto sia regolamentato. Non c’è niente di improvvisato in un evento per noi così importante. Dallo scorso anno, in cui abbiamo deciso di ricominciare questa avventura, che è il ripristino della festa patronale, ci siamo rivolti a specialisti per quanto concerneva la progettazione delle varie aree”.

“C’è stato un progetto di geometrizzazione degli spazi – ha spiegato De Vecchis – curato dagli architetti Lorenzo Piccinini e Arianna Tiberti, che hanno fatto tutte le valutazioni del caso, valutando la percorribilità dei marciapiedi in relazione all’occupazione e alle strade che si intersecano con via Andrea Doria. Inoltre gli stand devono avere alcune caratteristiche, come ad esempio la forma e il colore bianco, richieste dalla Soprintendenza“.

LEGGI la notizia con il programma della festa di San Giuseppe