19 febbraio 2019 - 8:32 . Piazzale degli Eroi . Viabilità

Stazione Aurelia, questo il progetto della commissione mobilità per l’area

Un nuovo progetto per l’accesso alla stazione ferroviaria Aurelia. Lo ha annunciato il presidente della commissione Mobilità del comune di Roma, Enrico Stefàno, che ieri ha effettuato un sopralluogo nell’area per esaminare criticità e miglioramenti da apportare.

“Uno dei temi – ha scritto sulla sua pagina Facebook Stefàno – è l’ampliamento dell’area di parcheggio della stazione, rimodulando gli spazi oggi usati dai bus turistici. Vedremo con l’avvicinarsi della stagione estiva e l’applicazione del nuovo regolamento, più restrittivo per i bus turistici, se ci saranno spazi residui. In caso, fermo restando che l’area è di proprietà del gruppo Ferrovie dello Stato, sarà possibile lavorarci oggi abbiamo raccolto le disponibilità in tal senso”.

Ma quella dei parcheggi non è l’unica novità discussa dalla commissione. Da una parte infatti è stato dato mandato al Dipartimento dei lavori pubblici, Simu, affinché intervenga per la manutenzione e messa in sicurezza del manto stradale, anche se di competenza del consorzio, “rifacendosi poi eventualmente in danno nei confronti di quest’ultimo”, ha spiegato Stefàno. Dall’altra verranno studiate nuove linee e cambiati alcuni percorsi per quanto riguarda il trasporto pubblico in modo da rendere più diretti ed efficienti i collegamenti verso la stazione. Infine la stazione sarà ammodernata, all’interno di un piano nazionale e regionale, nel 2021.