23 gennaio 2019 - 11:05 . Della Vittoria . Cronaca

PratiBus District, l’Atac rivede i suoi piani per l’ex deposito. Ecco cosa succederà

Potrebbe essere la notizia che gli abitanti di Prati speravano arrivasse: il PratiBus District potrebbe tornare all’Atac e al suo uso originario, quello di deposito per i mezzi pubblici. Nel corso della riunione della commissione Mobilità del Comune di Roma incentrata sulla futura linea tram per Prati, è infatti emersa la necessità di trovare nuove aree che ospitino i nuovi tram che dovranno servire il quartiere.

Come noto l’area di piazza Bainsizza è stata affidata per 8 mesi, rinnovabili per altri 8, alla ninetynine, società che dovrà valorizzare l’immobile attraverso eventi e mostre prima della vendita, programmata per il 2021. L’Atac vuole quindi partecipare all’asta per recuperare l’edificio e poterlo utilizzare, riportandolo alla sua funzione originaria: un sospiro di sollievo per cittadini e comitati, che temevano una sua trasformazione a fini commerciali, potenzialmente impattante per tutta la zona.

LEGGI la notizia sui timori del residenti

LEGGI la risposta dei gestori