14 marzo 2019 - 11:24 . Cola di Rienzo . Media

“La Storia di Prati”, il racconto di un quartiere “ai confini del mondo”

Storia e storie, aneddoti, ricordi di persone e di luoghi. Ma anche analisi della realtà, delle criticità e delle prospettive di un quartiere “ai confini del mondo”: tutto questo, e anche di più, è stato il contenuto della presentazione del volume “La Storia di Prati”, edito da Typimedia e presentato ieri nella libreria Mondadori in piazza Cola di Rienzo.

La presentazione del volume di Typimedia a piazza Cola di Rienzo

Pochi minuti dopo le 18:00, la saletta all’interno nello storico Bookstore era piena. A moderare il dibattito il giornalista Vittorio Macioce, caporedattore de “Il Giornale”, che ha introdotto l’intervento della curatrice del libro Sara Fabrizi. Dal primo secolo Avanti Cristo ai primi del 1900, da Crescenzio Nomentano a Buffalo Bill, la Fabrizi ha accompagnato il pubblico in un viaggio nella storia del quartiere Prati, raccontando e svelando particolari e personaggi che hanno attraversato e caratterizzato il nostro territorio nel corso del tempo.

Poi, l’intervento della presidente del Municipio I Sabrina Alfonsi, che come amministratrice ma prima di tutto come “prataiola” – è nata e ha vissuto per molti anni in Prati– ha raccontato il “suo” quartiere, tra ricordi e attualità: “Nel libro si parla di strade, piazze, luoghi che sono la storia della mia vita. Ricordo la prima grande trasformazione, con l’arrivo dei palazzi di giustizia, che hanno portato tanti studi professionali, forse troppi. Un grande obiettivo è restituire spazio alla residenzialità, che oggi è un lusso”.

Vittorio Macioce, Sara Fabrizi e Sabrina Alfonsi

A chiudere gli interventi Luigi Carletti, editore di Typimedia e direttore di RomaH24: “Dolci, gastronomia, alberi caduti, i personaggi, la storia… Abbiamo dato alle persone l’occasione di confrontarsi sul territorio in cui vivono. Siamo soddisfatti del lavoro che stiamo facendo raccontando i quartieri di Roma e tante città d’Italia. In un momento storico di insicurezza noi proviamo a dare un contributo rispetto alla consapevolezza: dove viviamo e chi siamo”.

LEGGI come acquistare i libri su Prati