4 febbraio 2019 - 8:40 . Prati . Cronaca

La sosta sulle strisce blu del quartiere costerà di più. Ecco da quando

Prati si prepara alla stangata. Dopo l’estate, il quartiere pagherà di più la sosta sulle strisce blu. Sarà una vera e propria rivoluzione. È tesa – dicono in Campidoglio – a scoraggiare la mobilità privata per promuovere l’uso dei mezzi pubblici. Un’ora costerà il 50 per cento in più, passando da un euro a un euro e 50.

Spariranno gli abbonamenti mensili da 70 euro: si pagherà soltanto a ore. E pagheranno anche i residenti in via Cola di Rienzo, via Candia e viale Giulio Cesare, nel tratto compreso tra via Leone IV e via Ottaviano. La grande novità però è un’altra: il Campidoglio intende cancellare le strisce bianche. RomaH24 vi spiega cosa cambierà nel quartiere.

LEGGI lo speciale (a cura di Daniele Galli)