14 marzo 2019 - 10:42 . Mazzini . Cronaca

Illuminazione, partiti i lavori di potenziamento della rete elettrica. Ecco dove

Sono iniziati martedì mattina i lavori di potenziamento della rete elettrica nella zona Mazzini. In via Ciro Menotti uomini di Areti hanno cominciato a scavare un solco nell’asfalto per raggiungere i cavi dell’alta tensione, che dovranno essere sostituiti.

Un intervento che riguarderà il collegamento tra due cabine elettriche e che ha l’obiettivo di migliorare la qualità del servizio nella zona. L’intento è quello di evitare che la pubblica illuminazione, come successo più volte nel corso degli ultimi mesi, possa saltare, lasciando al buio alcune strade.

Inoltre, con l’arrivo dell’estate e l’entrata in funzione dei condizionatori nelle case, senza la sostituzione dei cavi potrebbe esserci un problema di sovraccarico della rete, con conseguenti cali di tensione nella fornitura di energia o, peggio ancora, corto circuiti, guasti o incendi, come avvenuto più di un mese fa in piazza Mazzini.

L’intervento rientra in un piano di ammodernamento della rete elettrica che in passato ha riguardato la zona di piazza Cavour, via Andrea Doria e di viale Giulio Cesare. I cavi saranno sostituiti con altri fatti con materiali più nuovi, in grado di reggere meglio alla crescente richiesta di corrente. Dopo via Menotti, il cantiere si sposterà su via Avezzana.