15 maggio 2019 - 8:10 . Della Vittoria . Cronaca

Continua il restyling del parco Plava: ecco chi ha donato i nuovi giochi per i bimbi

Nuovi giochi in arrivo per il parco di via Plava donati dalle attività commerciali del territorio. “Una delle nuove giostre è già disponibile – spiega Renato Sartini, portavoce del comitato “Amici di via Plava” -. Si tratta dell’altalena Cestone Young, che può essere utilizzato anche da bimbi diversamente abili. La profumeria Parenti di via Monte Santo ha coperto la spesa effettuata”.

Ma non finisce qui: “Entro un mese e mezzo avremo anche due nuovi grandi giochi che sistemeremo nella parte posteriore del parco – aggiunge -. Per essere precisi si tratta dell’Easy Adventure 5 e del Net Mountain 300, due installazioni di notevoli dimensioni su cui i bambini possono arrampicarsi e divertirsi”. A donare le due strutture, rispettivamente, l’Unione Sanitaria Internazionale – che in Prati ha sede in via Orsini – e lo storico bar pasticceria Antonini. “Possiamo considerarli i nostri “grandi donatori, visto l’impegno economico che hanno messo in campo”, ci tiene a precisare Sartini.

Il parco di via Sabotino, storicamente chiamato “di via Plava” dai residenti, è stato rinnovato, ristrutturato e restituito ai cittadini grazie all’iniziativa di un gruppo di residenti. All’annuncio del rischio di chiusura, poco più di un anno fa, è nato il comitato che, grazie a continue pressioni e richieste, è riuscito a salvare l’area insieme alla Regione Lazio e al I Municipio.