26 febbraio 2019 - 19:00 . Giulio Cesare . Agenda

Alexanderplatz, domani compleanno speciale con il grande Eliot Zigmund

Era il 27 febbraio del 1984 quando, da un’idea di Giampiero Rubei, nasceva l’Alexanderplatz, il jazz club che negli anni è diventato il punto di riferimento per il genere nella Capitale e non solo. Per questo appuntamento speciale, il locale, proprio mercoledì 27 febbraio, ha deciso di onorare il nome del fondatore dell’Alexanderplatz col famosissimo batterista Eliot Zigmund che proporrà il suo progetto “Plays Bill Evans and Beyond“.

Lo storico batterista di Bill Evans per la prima volta ha concepito un progetto che onora uno dei più grandi pianisti della storia del jazz, in virtù della profonda collaborazione tra i due. Il gruppo rivisiterà alcuni brani dell’artista, senza tralasciare proprie composizioni e gli Standards che Bill amava suonare. Insieme a Eliot ci sarà Chis Cheek al sassofono, una delle voci più interessanti dell’attuale scena statunitense e questi due grandi musicisti americani si uniranno al sapore europeo a Luca Mannutza al piano e Lorenzo Conte al basso.

CONSULTA l’agenda