Prati | Manetti Bros

Manetti Bros portano al cinema Diabolik

I fratelli Marco e Antonio Manetti, noti come i Manetti Bros, firmano la sceneggiatura e la regia del nuovo film su Diabolik, personaggio storico dei fumetti. L’annuncio ufficiale è stato dato nei giorni scorsi,  durante le Giornate internazionali del cinema di Sorrento. La coppia di registi, sceneggiatori, produttori cinematografici è famosa per le sue commedie musicali. Nel 2018 hanno vinto il David di Donatello per il miglior film con Ammore e malavita, commedia diretta dai fratelli residenti nel quartiere Prati.

Adesso per loro si apre una nuova avventura: saranno alla regia del progetto di adattamento cinematografico dello storico fumetto pubblicato per la prima volta nel 1962 dalla casa editrice Astorina delle sorelle Giussani. I registi firmeranno la sceneggiatura insieme a Michelangelo La Neve e a Mario Gomboli.

Diabolik è il sogno che inseguiamo da sempre” hanno dichiarato i fratelli. “Siamo al settimo cielo, entusiasti di poter scrivere, girare e portare al cinema questo progetto. Daremo il massimo per essere all’altezza“.

Diabolik era arrivato al cinema solo una volta, nel 1968, in un adattamento firmato da Mario Bava e prodotto da Dino De Laurentiis con una colonna sonora composta da Ennio Morricone, un secondo esperimento cinematografico lo terranno i Manetti Bros iniziando la produzione della pellicola a partire dalla metà del 2019.

(Cristiana Ciccolini)