Prati | Claudia Conte

Claudia Conte, i libri e il cuore a Borgo Pio

Mercoledì 13 marzo, Claudia Conte parlerà del suo ultimo libro, il Vino e le Rose, nella rassegna “Ci leggiamo” al Policlinico Gemelli di Roma. Il libro, pubblicato da Curcio Editore nel 2017 e già presentato in molte città italiane, è un “saggio romanzato” che racconta la storia di tre amiche che si trovano ad affrontare problemi giovanili, come la disoccupazione e la solitudine.

Claudia è un’attrice e una presentatrice: “Quando scrivo posso essere me stessa – afferma – non indosso alcuna maschera. La tournée di presentazione di questo libro, il secondo, è stata un’esperienza unica. Ne sto scrivendo un altro del genere, ma il tema centrale è la corruzione: noi giovani abbiamo il dovere di denunciare quello che non va in questo mondo”.

L’attrice venticinquenne di Cassino, vive in Prati già da anni in zona Borgo Pio. “Abito in un luogo meraviglioso – racconta – ormai qui conosco tutti, sembra un piccolo paese”. Potremo vederela a breve nel cortometraggio Sogni, diretto da Angelo Longoni, dove recita al fianco di Loretta Goggi in una storia che parla di una grave malattia: l’Alzheimer. E, poi, nella fiction di Canale 5 Rosy Abate che andrà in onda a primavera.

(Cristiana Ciccolini)